Avatar Fabio Pisciotta

Collection of My Beautiful Photography

PAESEItalia

SITOfabiopisciotta.eu

FACEBOOKfacebook.com/fabio.pisciotta.79

FLICKRflickr.com/photos/fabiopisciotta/

Fabio Pisciotta - Il Macro-Mondo

Il Macro-Mondo

Mi chiamo Fabio Pisciotta ho 50 anni, sono nato a Palermo, città  in cui vivo. Ho sempre avuto la passione per la fotografia, ma è stato nel 2005 con l’acquistato della mia prima macchina digitale che ho scoperto la macrofotografia, un ramo della fotografia bellissimo e intrigante, fatto di pazienza, dettagli, profondità  di campo, composizione, luce e sfondi. Così ho iniziato a documentarmi, ho acquistato libri, riviste e tuttora cerco di leggere tutto ciò che si trova in rete relativamente alla fotografia con una particolare attenzione al mondo della macro. La ricerca, lo studio e la sperimentazione è continua, insomma non si smette mai di imparare!!! La macrofotografia è soprattutto tecnica ed ha le sue precise regole, come per esempio il rapporto di riproduzione che deve essere necessariamente di 1:1 o superiore, così che l’immagine abbia le dimensioni uguali o superiori alle dimensioni reali del soggetto. Il soggetto deve essere interamente a fuoco e nitidissimo tale da poter vedere ogni minimo dettaglio e lo sfondo deve risultare sfocato e possibilmente uniforme così da mettere in risalto il soggetto. Ma si sa, le regole sono fatte per essere infrante, così dopo aver realizzato le prime foto rispettando i canoni della macrofotografia, per evitare di mettere da parte l’attrezzatura macro, ho iniziato a sperimentare nuovi tagli, nuove composizioni, nuovi sfondi, nuovi punti di ripresa. Nei miei scatti cerco sempre di combinare dettaglio e armonia, così da avere una buona nitidezza e un composizione che risulti piacevole anche quando fotografo dei soggetti con poco “appeal”. Per la realizzazione degli scatti utilizzo una Canon 5DIII o una Canon 7DII e due tra i migliori, a mio avviso, obiettivi macro, un Canon Macro ef 100mm f/2.8 L IS USM, obiettivo incisivo e nitidissimo e un Sigma 180mm F/3,5 EX APO DG Macro HSM nitidissimo e con cui si riesce a realizzare uno sfondo, anche a f16/f18, che con altri obiettivi è difficilissimo realizzare. Mi avvalgo anche dello scatto remoto per evitare micro-mosso, di pannelli riflettenti e di ombrellini per una migliore gestione della luce, utilizzo anche una slitta micrometrica e dei plamp (bracci snodabili) per tenere il posatoio e curare così la composizione. Tutto questo per cercare di rappresentare il fascino, la bellezza del soggetto, che in quel momento sto riprendendo, cercando di catturare quei dettagli che normalmente ci sfuggono. Spero che le mie foto ogni tanto riescano a trasmettere le stesse emozione che io ho, nel momento in cui scatto.

Piana degli Albanesi, PA, Italia

29/3/2017

Dati exif non disponibili

Foto 1 di 6

Lascia un commento