Avatar Agostino tomassini

giornalista professionista grafico, caposervizio redazione OGGI

ATTREZZATURAcanon 6d markii + 24-105 f4 canon 1000d + sigma 10-20 f3,5

Agostino tomassini - negativo positivo ovvero pessimista ottimista

negativo positivo ovvero pessimista ottimista

Nel mondo, sembra che tutto vada male, che tutto giri per il verso sbagliato. È quasi
impossibile, oggi, trovare qualcuno che riesca a vedere il lato positivo di tutte quelle cose che, apparentemente non hanno nulla di buono. I rari ottimisti sono considerati quasi come degli ingenui che hanno perso il senso della realtà . È mai possibile, che nelle varie esperienze negative della vita, nelle crisi sociali, non ci sia nulla di fruttuoso, di positivo? L’ottimismo sta tutto nel vedere il lato positivo delle cose: guardare il negativo per trarne il positivo… tutto ciò che è nero diventa bianco e le ombre diventano luce. Spesso si dice: «Pensa positivo»! Sembra facile!. Però tutti possiamo diventare artisti della positività . Tutti possiamo, così, trasformare le esperienze “negative” in forze di crescita sempre più positive per noi e per gli altri. È proprio per questo che ho maturato l’idea di questo lavoro. Guardare una foto in negativo e pensarla in positivo. A volte un negativo fotografico, può essere più suggestivo del positivo. Ciò vuol dire che nella negatività  ci può essere la positività , può esserci del bello. Bisogna solo guardare,
immaginare, aspettare, riflettere e sperare. Sono fotografie a volte distorte, ambigue,
ironiche ma anche profonde con un solo filo conduttore, quello di essere in negativo.
Infine ma non meno importante l’effetto sorpresa di chi guarda. Con il “negativo-positivo” ogni forma, ogni parte della composizione, sta in primo piano o sullo sfondo a seconda della lettura di chi guarda. La fotografia del resto rimane sempre la stessa, così come le istantanee della vita. Dipende da noi con quali filtri vogliamo guardarla.
Agostino Tomassini

Luogo non specificato

25/7/2018

Dati exif non disponibili

Foto 1 di 6

Lascia un commento