Avatar Mauro Cirigliano

Nato in provincia di Napoli nel 1989 , ho da poco scoperto una passione per la fotografia, in particolare notturna e di paesaggio. Non mi definisco un professionista ma tento , attraverso le mie foto, di trasmettere la stessa magia e le stesse emozioni che provo al momento dello scatto.

PAESEItalia

ATTREZZATURANikon D5300 - Nikon D750 - Tokina 11-16 f/2.8 - Nikkor 20mm f - Nikkor 35mm f/1.8G - Nikkor 85mm f/1.8G - Tamron 70-300 f/4-5.6 - Haida ND1000 Filter - 2 x Flash TTL Yognuo 568EX - 2 x Trigger TTL Yognuo 622N - 1 x Trigger Master TTL Yognuo 622N-TX - Battery grip - Intervallometr

SITOfacebook.com/ciriglianomauro

FACEBOOKfacebook.com/maurociriglianofotografia/

INSTAGRAMinstagram.com/maurocirigliano/

SURROUNDED

Uno scatto realizzato in una fredda notte nel Parco Nazionale del Teide, a Tenerife.

Mi trovavo nei pressi delle Roques de García, famoso punto del parco dove vi sono le più belle conformazioni rocciose di tipo vulcanico.

Durante la mia solita passeggiata notturna, mi ritrovai letteralmente circondato da rocce molto alte che quasi toglievano la vista al cielo, intorno a me vi era il buio più totale che insieme ad un silenzio tombale mi facevano sentire quasi un intruso !

Affascinato dall’atmosfera, decisi di improvvisare uno scatto orientandomi nell’unico punto in cui riuscissi a “prendere fiato” ed ammirare la via lattea che da poco era sorta, uno squarcio dalla quale si poteva uscire da quell’arena rocciosa mistica ed inquietante al tempo stesso.

Questa volta ho realizzato uno scatto diverso dal solito, aiutandomi con una sola fonte di illuminazione per esporre bene cielo e primo piano in un singolo scatto per preservare e valorizzare il più possibile l’atmosfera che si respirava!

Teide, Spagna

31/7/2018

f/3.5

ISO 6400

F3.5

12.0 mm

30/1 sec.

Lascia un commento