Tag archive

nikon - page 9

NIKON D750: il video-tutorial di Luca Conforti

Ecco la veloce, versatile e agile Nikon D750.
Grazie a una tecnologia di imaging di livello professionale e a un design estremamente compatto, la nuova reflex concede ai fotografi la libertà di esprimere la propria visione in modo straordinariamente flessibile.
Maggiori opportunità fotografiche e un minore carico – il corpo macchina è leggero e maneggevole – si aggiungono ai vantaggi offerti dalla Nikon D750, fotocamera che assicura splendide foto in pieno formato, indipendentemente dalla posizione e dalle condizioni di ripresa. Il sensore in formato FX di recente progettazione, garantisce qualità e immagini nitide come mai prima d’ora, anche a valori elevati di sensibilità ISO.

NIKON premiata: si aggiudica ben 2 Red Dot Awards e 3 TIPA Awards!

Il noto brand fotografico riceve ben 2 Red Dot Awards e 3 TIPA


Nikon si aggiudica in pochi giorni numerosi importanti premi, a conferma della qualità e del livello di innovazione dei suoi prodotti.

Hanno fatto incetta di premi le due reflex D5 e D500, che sono state premiate con il Red Dot Award: Product Design 2016, sponsorizzato dal Design Zentrum Nordrhein Westfalen tedesco. Il Red Dot Award: Product Design è un premio di altissimo livello assegnato ai prodotti rilasciati negli ultimi due anni che sono superiori per un totale di nove aspetti, incluse innovazione, funzionalità, ergonomia, ecologia e robustezza.

Le due reflex hanno ricevuto anche il prestigioso premio TIPA 2016 sponsorizzato dalla Technical Image Press Association (TIPA), un’autorità globale nel settore fotografico e dell’imaging. La Nikon D5 è stata selezionata per il premio Best DSLR Professional/Action, la Nikon D500 per il premio Best APS-C DSLR Expert. Premiata anche la app SnapBridge, il nuovo sistema di connessione senza fili Bluetooth ® di Nikon, con il premio Best Imaging Innovation. I migliori prodotti fotografici e di imaging rilasciati tra il 1° aprile 2015 e il 31 marzo 2016, in varie categorie, sono stati selezionati per i TIPA Awards 2016 attraverso la votazione di redattori di prestigiose riviste specializzate in fotocamere e imaging da tutto il mondo.

La D5, nuova ammiraglia di casa Nikon, garantisce prestazioni eccellenti a partire da una capacità notevolmente migliorata di seguire i soggetti in movimento e da una qualità dell’immagine altamente superiore a sensibilità elevate. Dotata di un sistema AF a 153 punti di nuova generazione e con prestazioni di ripresa in sequenza ad alta velocità, la fotocamera ha la capacità di acquisire in modo più preciso il soggetto desiderato. La D5 è dotata inoltre del nuovo sensore CMOS in formato FX di Nikon e del nuovo processore di elaborazione delle immagini EXPEED 5 ed è in grado di registrare video 4K UHD.

Nikon D5_35_1.4_front_rid

La Nikon D500 è la reflex in formato DX dotata dello stesso sistema AF a 153 punti di nuova generazione della D5 e supporta l’acquisizione precisa del soggetto desiderato con ripresa in sequenza ad alta velocità. Il nuovo processore di elaborazione delle immagini EXPEED 5 e il nuovo sensore di immagine CMOS Nikon garantiscono una qualità dell’immagine superiore in una vasta gamma di sensibilità standard, da ISO 100 a 51200. La fotocamera risponde inoltre alle esigenze dei professionisti con il supporto della registrazione di video 4K UHD ed è dotata di SnapBridge, il sistema che consente di connettere in modo semplice la fotocamera a uno smart device* grazie a una connessione Bluetooth a basso consumo energetico.

Nikon D500_16_80E_front34l

D500: Dietro le quinte | Video esperienza

Spettacolare “dietro le quinte” in compagnia del fotografo d’azione Keith Ladzinski e la nuova Nikon D500.

Andiamo a scoprire in questo video l’esperienza di 4 giorni documentata dall’ammiraglia Nikon, capace di registrare incredibili video UHD 4K.

Scopri di più sul sito www.nikon.it!

Nikon School: St. Moritz e il Trenino Rosso del Bernina

A cura di: Franco Cappellari

8 – 11 DICEMBRE 2016

St. Moritz gioiello dell’Engandina, situata all’interno di uno splendido e vario ambiente alpino, dove il Trenino rosso del Bernina percorre la tratta ferroviaria più alta delle Alpi. L’imponente paesaggio montano e lacustre è rimasto immutato nella sua incantevole bellezza, tutta da fotografare!


DURATA:
4 giorni, 3 notti | DIFFICOLTÀ: facile

PROGRAMMA DEL VIAGGIO

1° GIORNO – GIOVEDÌ 8 DICEMBRE 2016: ITALIA / ST. MORITZ
Incontro con il l’accompagnatore fotografo per la presentazione del programma. Pomeriggio dedicato alla visita del centro St. Moritz, cena inclusa e pernottamento in hotel.

2° -3° GIORNO – VENERDI’ 9 E SABATO 10 DICEMBRE 2016
Colazione in hotel. Partenza con auto a noleggio per scoprire i paesaggi straordinari e ricchi di fascino delle Alpi Enagandine:
Dedicheremo queste giornate a fotografare:

  • la linea del Bernina Express, che grazie al connubio tra arte ingegneristica e paesaggio, rappresenta un patrimonio mondiale Unesco unico nel suo genere. Fotograferemo un’emozione lunga 122km, un tuffo nella bellezza attraverso 55 gallerie e 196 ponti. Da St. Moritz a Tirano andata e ritorno con tappe fotografiche.
  • St.Moritz: lusso e lifestyle a 1800 mt.;è una delle destinazioni turistiche piu’ conosciute al mondo, l’aerea pedonale testimonia ancora oggi una lunga storia turistica risalente agli inizi del XX secolo quando la località divenne meta di alpinisti inglesi e turismo culturale. L’imponente paesaggio montano e lacustre è rimasto immutato nella sua incantevole bellezza
  • Muottas Muragl: raggiungeremo la vetta di 2456 mt. conla funicolare. Da li’ godremo di una splendida vista sull’alta Engandina, i suoi laghi e il massiccio del Bernina.
  • Silvaplana: è una località vivace e di tendenza che si è guadagnata la fama di punto d’incontro degli amanti dello snowkite.Questa spettacolare disciplina viene praticata sull’omonimo lago ghiacciato di fronte alla montagna Corvatasch.

Cena inclusa e pernottamento in hotel.4° GIORNO – DOMENICA 11 DICEMBRE 2016: ST. MORITZ/ITALIA
Colazione in hotel. Mattinata dedicata per analizzare e commentare il lavoro fotografico svolto durante il tour. Rilascio delle camere entro le 12. Fine servizi.


Maggiori info a questo link

“Not a pizza order”, il video vincitore del Nikon European Film Festival

In New York City, more than 11 million 911 calls are received each year and this is one of them. ”Not a pizza order’ was filmed by Cécile Ragotand and is a short film entry for the Nikon European Film Festival this year www.nikonfilmfestival.com

Cécile Ragot, vincitrice del premio Grand Prix di quest’anno, ha affermato: “Questo premio è un magnifico incoraggiamento a continuare a provare e a continuare a creare video. Sono davvero grata ai membri della giuria. Realizzo video nella speranza che abbiano un impatto sulle vite o sulle prospettive delle persone e questo premio significa che forse posso trasformare la mia speranza in realtà”.

Per scoprire di più sul premio e sugli altri vincitori clicca qui

Nikon European Film Festival: annunciati i vincitori!

Il concorso di cortometraggi organizzato in collaborazione con Raindance e presieduto dal regista vincitore di un Oscar Asif Kapadia dichiara “Not a Pizza Order” vincitore del premio Grand Prix.


Nikon annuncia oggi i vincitori del suo Festival realizzato incollaborazione con Raindance, organizzazione di cinema indipendente, e Asif Kapadia, regista vincitore di un premio Oscar. “Not A Pizza Order“ (Non è un ordine di pizze) di Cécile Ragot, Francia, si aggiudica il premio Grand Prix. Cécile riceverà un kit video Nikon D810, reflex professionale in formato FX da 36,3 MP, e un viaggio di networking di una settimana, completamente spesato, al Festival di

Oltre 550 registi di cortometraggi in erba provenienti da tutta Europa hanno presentato il proprio contributo al Nikon European Film Festival, giunto alla sua seconda edizione. Esplorando il tema “Momenti di tutti i giorni”, i registi principianti e professionisti si sono sfidati nella creazione di un cortometraggio della durata massima di 140 secondi in grado di trasformare un momento ordinario in una storia creativa

I vincitori sono stati scelti dalla giuria, presieduta da Asif Kapadia, regista del documentario vincitore del premio Oscar “Amy”. Il regista era affiancato da Pieter ten Hoopen, fotografo e regista nominato agli Emmy, da Elliot Grove, fondatore del festival cinematografico indipendente Raindance, e da Dirk Jasper

“Not A Pizza Order” di Cécile Ragot è stato selezionato come vincitore del premio Grand Prix dalla giuria, durante la sessione finale tenutasi al British Film Institute di Londra. Tutti i membri della giuria sono rimasti colpiti da questo potente video che mette in evidenza le drammaticità della violenza domestica. Con la trasformazione di un’apparente chiamata di routine in una storia coinvolgente, la regista è stata elogiata per la narrativa memorabile del cortometraggio, arricchita dalle sue incredibili

Il video è visibile a questo link

Per le altre categorie, la giuria ha selezionato i seguenti vincitori:

  •  Best Narrative (Miglior narrativa) – “Bad Luck“ (Sfortuna) di Martin Taube, Svezia
  •  Technical Excellence (Eccellenza tecnica) – “Evasion” (Evasione) di Pierre le Gall, Francia
  • Best Student Entry (Miglior studente partecipante) – “Diamondjaw“ (Denti di diamante) di Tormi

Il vincitore del premio People’s Choice (Opera scelta dal pubblico), basato sui “mi piace” e sulle condivisioni ricevuti sul sito Web del Nikon Film Festival, è andato a “At Night They Work” (Di notte lavorano) di Ad van Brunschot dei Paesi Bassi.

Asif Kapadia, presidente della giuria del Nikon European Film Festival, ha commentato: “I video di maggior risalto avevano un’idea e una storia molto forti, che mi hanno accompagnato in un breve viaggio. Personalmente ho sentito “Not a Pizza Order” come un cortometraggio incredibilmente potente.
Ti viene da pensare che sia un video comico, ma di fatto è un opera molto seria che tratta un argomento molto importante. Sono sempre alla ricerca di qualcosa che mi resti dentro, che si tratti di un’immagine o di un momento, oppure di un video che resti nei miei ricordi quando me ne vado. Credo che i vincitori dei premi siano tutti cortometraggi eccezionali”.

Elliot Grove, fondatore di Raindance e membro della giuria del Nikon European Film Festival, ha aggiunto: “Siamo rimasti sorpresi dall’elevata qualità dei video proposti e in particolare dalla diversità con cui è stato interpretato il tema “Momenti di tutti i giorni”. Da collega regista quale sono e da sostenitore del cinema indipendente, sono felice che Nikon incoraggi gli aspiranti registi di tutta Europa e del mondo a sviluppare il proprio talento, premiandoli con la tecnologia necessaria ad affinare le proprie capacità”.

Cécile Ragot, vincitrice del premio Grand Prix di quest’anno, ha affermato: “Questo premio è un magnifico incoraggiamento a continuare a provare e a continuare a creare video. Sono davvero grata ai membri della giuria. Realizzo video nella speranza che abbiano un impatto sulle vite o sulle prospettive delle persone e questo premio significa che forse posso trasformare la mia speranza in realtà”.


Il vincitore del Grand Prix riceverà un kit video Nikon D810 e un viaggio di networking di una settimana, completamente spesato, al Festival di Cannes a maggio del 2016 come ospite speciale di

I due vincitori delle sottocategorie “Best Narrative” e “Technical Excellence” riceveranno una Nikon D750, reflex che garantisce video Full HD di qualità professionale in più formati, e un premio in denaro del valore di 3.000 euro, mentre il “Best Student Entry” riceverà un kit video Nikon D750 e un premio di 2.000 euro. Il regista vincitore della categoria “People’s Choice” riceverà un kit video Nikon D750.

N Photography 50 è social!

N Photography è social! Festeggiamo il traguardo del numero 50 insieme a voi: ecco i selezionati del mese dalla nostra pagina Facebook!

  • Maurizio Sparesato
  • Marco Bertazzoni
  • Luciano Bragaggia
  • Ivan Millunzi
  • Francesco Gilberti
  • Nunzia de Feo

Grazie a tutti e ci vediamo sul prossimo numero!

N Photography - 50 maggio 2016 (trascinato)

Nphotography 50: l’editoriale di Silvia Taietti

50! Un grazie di cuore a tutti voi

4900 pagine, più di 11.500 like sulla nostra pagina Facebook, oltre 4 anni passati insieme fanno in tutto 50 numeri; questo èinfatti il nostro compli-numero: auguri a tutti noi! Nel 2012 volevamo creare un giornale che fosse autorevole, chiaro, didattico e al tempo stesso accattivante e che parlasse del mondo Nikon. L’intento era realizzare pagine che contenessero le curiosità, i segreti della fotografia, le anticipazioni e i test comparativi per rispondere a qualsiasi quesito che il Nikonista doc desiderava rivolgerci.

Esperimento riuscito! Senza timore di smentita possiamo affermare che la scommessa è stata vinta, siamo il giornale di riferimento per tutti gli appassionati del famoso marchio giapponese. Ora,dopo50numeri all’attivo, la nuova meta che ci stiamo ponendo è una maggiore interattività fra voi lettori e noi della redazione: abbiamo rinvigorito il nostro portale, potete verificarlo visitando la nuova homepage di www.spreafotografia.it. Le vostre mail, condivisioni e like su Facebook ci spingono ogni giorno a puntare verso obiettivi sempre nuovi. In questi 4 anni abbiamo voluto e vogliamo continuare a garantirvi la qualità e i servizi di sempre migliorandoli dove possibile, per questo abbiamo intensificato il rapporto con i “guru” e gli esperti delle case produttrici.

Con il numero 50, inoltre, abbiamo voluto dare ancora più dinamismo alla grafica del giornale conferendogli un‘aria fresca. Quello che non cambierà mai è la qualità dei contenuti volti a cogliere l’essenza della fotografia, quindi: una parte di tecnica, una di tecnologia e una grande parte di occhio, cuore, attenzione e passione.
Il cuore e l’occhio che ci regalano i grandi professionisti intervistati, l’attenzione è quella che ogni giorno i nostri “pro” vi dedicano rispondendo alle vostre domande, un’ attenta presenza nei workshop durante “la giornata dell’apprendista” e passione, come quella che muove gli insegnanti nei corsi organizzati dal nostro staff.

Vorrei chiudere questo brindisi virtuale con le parole del grande fotografo Ansel Adams:
«Non fai solo una fotografia con una macchina fotografica. Tu metti nella fotografia tutte le immagini che hai visto, i libri che hai letto, la musica che hai sentito, e le persone che hai amato».

Silvia Taietti – Project leader

Nikon D500 – Sample Video 4K UHD

Potenza di punta – agilità DX. Spingetevi oltre con la D500.

La D500, sorella minore della D5, è l’ammiraglia delle fotocamere in formato DX di Nikon e offre eccezionali livelli di potenza e precisione. Il sistema AF a 153 punti di nuova generazione di Nikon assicura una copertura eccezionalmente ampia. I nuovi sensori di immagine e di misurazione esposimetrica assicurano un riconoscimento del soggetto e una nitidezza incredibilmente accurati. È possibile scattare fino a 10 fps e il buffer ad alte prestazioni consente di acquisire fino a 200 immagini in formato NEF (RAW) nel corso di una singola sequenza ad alta velocità. In sintesi, ciò significa che è possibile scattare per 20 secondi mantenendo la massima qualità dell’immagine. E per i cineasti che amano spingersi al limite, D-movie ora consente di registrare filmati 4K/UHD fino a 29 minuti e 59 secondi di lunghezza direttamente dalla fotocamera.
Clicca qui per maggiori informazioni

Nikon School Travel

Viaggia con Nikon!

sunset-111920

“…Non esiste un luogo della terra che non meriti di essere visto e le riprese che si realizzano durante un viaggio sono il modo migliore per mantenere vivo il ricordo.
Nikon School Travel è il modo migliore per coniugare la passione per la fotografia con il piacere di scoprirsi viaggiatore. In ogni viaggio proposto in questa sezione sarà presente come accompagnatore un fotografo professionista del Nikon Professional Services che saprà consigliarvi in funzione della vostra conoscenza fotografica sul miglior modo per utilizzare in maniera ottimale la vostra attrezzatura viagra genérico preço. Un viaggio non è solo uno spostamento da un luogo ad un altro, ma uno stimolo a vedere, ammirare, fare propri i ritmi, le abitudini, la vita del paese visitato. Certi scatti e certe videoriprese permettono, anche se riviste dopo anni, di ricordare le emozioni provate nel momento in cui si effettuava il “click” sul tasto della proprio fotocamera. Una foto (e un video) realizzata con la consulenza di un fotografo professionista vi darà la possibilità di ottenere quel risultato che conserverete tra i vostri “The Best”. Con Nikon School Travel potete avere tutto questo… luogo da sogno, assistenza in loco e fotografica, occasioni per effettuare scatti e videoriprese irripetibili. Siete pronti a partire con Nikon? Allora siete nella sezione giusta!”

Scopri tutte le destinazioni e le date a questo link!

Nikon D500 | Exposure | Behind the Scenes Video

Potenza di punta – agilità DX. Spingetevi oltre con la D500.

La D500, sorella minore della D5, è l’ammiraglia delle fotocamere in formato DX di Nikon e offre eccezionali livelli di potenza e precisione. Il sistema AF a 153 punti di nuova generazione di Nikon assicura una copertura eccezionalmente ampia. I nuovi sensori di immagine e di misurazione esposimetrica assicurano un riconoscimento del soggetto e una nitidezza incredibilmente accurati. È possibile scattare fino a 10 fps e il buffer ad alte prestazioni consente di acquisire fino a 200 immagini in formato NEF (RAW) nel corso di una singola sequenza ad alta velocità. In sintesi, ciò significa che è possibile scattare per 20 secondi mantenendo la massima qualità dell’immagine. E per i cineasti che amano spingersi al limite, D-movie ora consente di registrare filmati 4K/UHD fino a 29 minuti e 59 secondi di lunghezza direttamente dalla fotocamera.

Resta sempre aggiornato sull’universo Nikon, abbonati subito a N Photography a questo link!


 

0 0,00
Go to Top