Alessandra Draghi

Alessandra Draghi in mostra a Chippendale Studio

Alessandra Draghi è in mostra a Chippendale Studio. L’esposizione, fino al 2 maggio, riunisce una selezione di lavori di Alessandra Draghi provenienti dalla serie (J.K.), il cui titolo è un omaggio all’artista Jeff Koons. Iniziato nel 2019, il lavoro è ancora oggi in piena evoluzione.

La ricerca di Alessandra Draghi si basa sull’osservazione del potere mitico nascosto all’interno dell’oggetto. Partendo dal Visual Cloud, l’artista sceglie degli oggetti e li cattura digitalmente con uno scanner 3D. La macchina registra così dati sconosciuti all’artista. Alessandra Draghi ottiene così modelli 3D, che divengono protagonisti della serie.

Il percorso espositivo prende il via con Plexi grid (J.K.), una lastra in plexiglass incorniciata, sulla quale è stampata una griglia di nove immagini. Three times gold (J.K.) è un trittico, formato da stampe digitali su carta cotone con interventi a foglia d’oro. Table one (J.K.) e Table two (J.K.) sono invece interventi site-specific, due tavoli disposti nelle pareti laterali dello spazio espositivo che diventano supporto e allo stesso tempo opera. Qui troviamo i ricami di Junior (J.K.) disposti all’interno di finte cornici. Mentre i vasi in ceramica di Kids (J.K.) seguono le coordinate spaziali dell’immagine occupandole con la loro presenza scultorea.

Alessandra Draghi: il workshop

Alessandra Draghi realizzerà un workshop online strutturato in due incontri. In questo modo, il pubblico avrà la possibilità di confrontarsi e conoscere direttamente la tecnica e i diversi passaggi con i quali l’artista realizza le proprie opere. Una delle tecniche su cui si soffermerà il workshop è la scannerizzazione 3D. Questa tecnica sarà messa a disposizione dei partecipanti che, attraverso alcuni oggetti scelti, costruiranno una narrazione, elaborando l’immagine attraverso differenti media e linguaggi. Per la partecipazione al workshop è necessario disporre di un computer portatile con installato Adobe Photoshop e Google Meet. Oltre a uno smartphone in grado di supportare l’applicazione Qlone per la scannerizzazione 3D. Il workshop si svolge sabato 10 aprile (ore 14.00-18.00) e sabato 17 aprile (ore 15.00-17.00). Quota iscrizione: 10 euro.

Come visitare la mostra

La mostra può essere visitata tutti i giorni, ore 10-20, solo su appuntamento: chippendalestudio@gmail.com

www.chippendalestudio.art


Latest from LATESTHIGHLIGHTS

0 0,00
Go to Top