Creatività - ritratto con beauty dish

Creatività fai-da-te! 7#Beauty Dish

Non si può negare che la fotografia sia una passione costosa, fin dall’inizio, quando ci siamo svenati per acquistare la nostra prima fotocamera: non si può portare a casa un obiettivo se non sborsando centinaia di euro – ed è un attimo parlare di migliaia se puntiamo alle ottiche top di gamma; flash e treppiedi non sono economici e, a dirla tutta, nemmeno borse e zaini sono regalati; senza contare tutti quei piccoli accessori utilissimi, è fuor di dubbio, ma che finiscono per contribuire non poco al consumo del budget destinato al nostro hobby preferito. Ci sono per fortuna valide alternative, almeno a questi ultimi: con un po’ di cosette che abbiamo sicuramente in giro per casa (o facilmente acquistabili per pochi euro) possiamo infatti costruirci un set di accessori fai-da-te, certo “artigianale” ma super efficace!

7#Beauty Dish

Amatissimo dai ritrattisti, il beauty dish trasforma il lampo in una sorgente luminosa grande e a forma di ciambella – ideale anche per creare fotogenici bagliori negli occhi dei soggetti. In pratica, è composto da un piccolo riflettore davanti al flash e da un secondo riflettore, più grande e rotondo, dietro. La luce rimbalza tra i due, si amplia e si diffonde. Complicato? Per niente, possiamo costruircelo con un paio di piatti di carta e qualche stecchino! Pratichiamo in uno dei due piatti un buco a misura del flash, che dovrà entrarci e restare saldo. Ritagliamo un cerchio dall’altro piatto, un po’ più grande del diametro della testa del flash. Colleghiamo i due elementi con stecchini da cocktail o stuzzicadenti. Se abbiamo modo di separare il flash dal corpo macchina, è meglio farlo: in parte per migliorare l’illuminazione e in parte perché il nostro beauty dish di carta è un po’ delicato!

Cosa serve

  • Piatti di carta
  • Stecchini da cocktail
  • Flash

Passo passo

  • Diamo forma. Ritagliamo un cerchio in un piatto (sarà il cerchio a servirci) e un buco a forma di flash nell’altro.Beauty dish- diamo forma
  • Assembliamo. Usiamo bastoncini da cocktail per fissare il cerchio davanti al flash, che funge da diffusore anteriore ed evita il lampo diretto sul soggetto.Beauty dish - assembliamo
  • Luce riflessa. La luce colpisce il cerchio anteriore e viene riflessa sul piatto di carta posteriore, più grande.Beauty dish - luce riflessa
  • Luce diffusa.  Rimbalzando da un diffusore all’altro, la luce diventa più morbida e meno contrastata.Beauty dish - luce diffusa

Se ti sei perso i Progetti Creativi precedenti, recuperali qui:


Latest from Lifestyle

fotografia mezzo busto in studio. Paul Wilkinson

Quanto chiedere

Un giorno un cliente mi ha detto: «Guarda che chiedi meno della
0 0,00
Go to Top