Valencia, Spagna, 1952 © Elliott Erwitt

Family, Elliott Erwitt

Fino al 15 marzo, il MUDEC ospita Family, sessanta scatti scelti dal grande fotografo americano Elliott Erwitt – con la curatrice Biba Giacchetti – tra i più rappresentativi della sua lunghissima carriera. Filo conduttore è la “famiglia”, concetto in grado di unire ma anche di dividere, che Erwitt indaga nei suoi aspetti più intimi o nel suo volto “pubblico”, accostando istanti di vita dei potenti della terra, come Jackie al funerale di JFK, scene privatissime, come la foto della bambina neonata sul letto, che poi è Ellen, la sua primogenita. Spiega Biba Giacchetti: «Con un racconto per immagini senza tesi, in totale sospensione di giudizio, Erwitt ci ricorda che possiamo essere la famiglia che scegliamo».
Noi la consigliamo perché: per indagare un tema al tempo stesso universale e caleidoscopico – quello della famiglia – attraverso lo sguardo ironico o romantico, profondo e leggero, di uno dei maestri assoluti della fotografia del Novecento.


Latest from News

0 0,00
Go to Top