26 Giugno 2021 di Elisabetta Agrati Elisabetta Agrati

Fino al 12 settembre, gli spazi dei Tinelli di Palazzo Te a Mantova ospitano le immagini di Gianluca Vassallo dedicate alla città. Il progetto fotografico nasce un anno fa, quando Festivaletteratura invita il fotografo a realizzare una serie di immagini di Mantova che sarebbero state il cuore dell’Almanacco 2020. Un volume collettivo, pubblicato dal Festival in un periodo assolutamente fuori dal comune, cui hanno contribuito più di centosessanta autori della manifestazione.

Oggi, quegli scatti sono confluiti nella mostra Soliloqui, organizzata da Festivaletteratura e Fondazione Palazzo Te con il sostegno di Fondazione BAM e Foscarini. Un emozionante reportage per immagini che offre uno sguardo d’autore sulla città.

Mantova

Soliloqui, Mantova © Gianluca Vassallo

Per tutta la durata della mostra sarà possibile acquistare le stampe delle fotografie della serie Soliloqui firmate dall’autore. Il ricavato andrà a sostegno della prossima edizione del Festival, in scena a settembre.

Info

La mostra è aperta lunedì dalle 13 alle 18.30 e da martedì a domenica dalle 9 alle 18.30. Ingresso gratuito per un numero massimo di 25 persone contemporaneamente.

www.festivaletteratura.it

Lascia un commento