True Fictions: fotografie… al telefono

Fotografie… al telefono! Proseguono gli appuntamenti digitali di Fondazione Palazzo Magnani che, attraverso tre diverse iniziative “a distanza”, permetteranno di “visitare” la mostra True Fictions, Fotografia visionaria dagli anni ’70 ad oggi. Prorogata al 28 marzo (in attesa della riapertura degli spazi culturali), l’esposizione riunisce oltre cento opere di grandi dimensioni in una lunga retrospettiva dedicata alla cosiddetta staged photography, la tendenza che a partire dagli anni Ottanta ha rivoluzionato il linguaggio fotografico e il ruolo della fotografia nel panorama artistico. Attraverso le opere di Sandy Skoglund, David Lachapelle, Joan Fontcuberta, Alison Jackson e molti altri, la fotocamera diviene non più solo strumento di indagine e documentazione della realtà ma macchina produttrice di sogni e illusioni.

Sandy Skoglund, Fox Games, 1989, Courtesy Paci contemporary gallery (Brescia – Porto Cervo, IT)

Le iniziative “a distanza” di Palazzo Magnani

Da sabato 23 gennaio, alle ore 16.30, si potranno ammirare le immagini della mostra True Fictions, Fotografia visionaria dagli anni ’70 ad oggi grazie a una visita guidata virtuale in diretta su Zoom, insieme allo staff di Palazzo Magnani.
Sabato 23 e 30 gennaio | 6, 13, 20, 27 febbraio | 6, 13, 20, 27 marzo 2021 – 4 € (posti limitati)
Biglietti acquistabili su www.palazzomagnani.it/event/visita-guidata-virtuale

Da mercoledì 27 gennaio, dalle 17 alle 19, torna Opere al telefono, un progetto che, sulla scia delle fiabe che Gianni Rodari raccontava al telefono alla figlia lontana, darà la possibilità ai visitatori di entrare nell’opera chiacchierando liberamente con uno degli esperti della Fondazione. Basterà sfogliare il catalogo presente sul sito, scegliere l’immagine che più incuriosisce e chiamare il numero 0522 444446.
Mercoledì 27 gennaio | 3, 10, 17, 24 febbraio | 3, 10, 17, 24 marzo 2021 – GRATUITO

Hiroyuki Masuyama, Abtei im Eichwald 1808/10, 2018, Ed. 1/5, led lightbox, Courtesy Studio la Città – Verona

Infine, due giovedì al mese le visite guidate della mostra True Fictions si trasformano e diventano “Faccia a Faccia”: un’esperienza unica e particolare, in cui si ha l’occasione di prendersi del tempo per sé ed entrare in relazione con l’opera d’arte, scoprirla attraverso i propri occhi e il proprio punto di vista. Anche questa iniziativa si svolgerà in modalità virtuale, in diretta su Zoom.
Giovedì 28 gennaio | 11 e 25 febbraio | 11 e 25 marzo 2021 – 2 € (posti limitati)
Biglietti acquistabili su www.palazzomagnani.it/event/faccia-a-faccia


Latest from LATESTHIGHLIGHTS

0 0,00
Go to Top