messa a fuoco manuale

Messa a fuoco manuale: tutto quello che devi sapere #2

La messa a fuoco manuale non sta solo sopravvivendo a un’era di sistemi autofocus sempre più sofisticati. Sta rinascendo! Ma come funziona? Seguici in questa rubrica per scoprirne tutti i segreti!

Fotocamere e messa a fuoco manuale

Le fotocamere moderne includono sistemi AF sofisticati, sensibili e con miriadi di punti. Ma sono armate anche di funzioni studiate per agevolare l’esperienza della messa a fuoco manuale.

messa a fuoco manuale

1 – Messa a fuoco manuale

La maggior parte degli obiettivi AF permette di passare dalla messa a fuoco automatica a quella manuale. Se ruotiamo l’anello di fuoco senza prima impostare la funzione manuale, rischiamo di danneggiare l’obiettivo. Non è però così su tutti i modelli.

2 – Indicatore di fuoco

Anche in manuale, vale la pena selezionare un punto AF che corrisponda al soggetto. Così potremo fare affidamento sull’indicatore di fuoco (il pallino che si accende nel mirino quando il fuoco è acquisito). Per attivarlo, teniamo il pulsante di scatto premuto a metà mentre ruotiamo l’anello di messa a fuoco. Anche il punto AF può lampeggiare in rosso o in verde quando aggancia il fuoco.

 3 – Mirino ottico

Gli schermi di messa a fuoco “a immagine spezzata” delle macchine a pellicola erano fatti per la messa a fuoco manuale. Con i mirini di oggi è molto più difficile valutare a occhio cosa sia davvero a fuoco. Ricordiamo di regolare le diottrie del mirino per essere sicuri che i soggetti nitidi non ci sembrino morbidi e viceversa.

4 – Assistenza alla messa a fuoco

Molte case produttrici offrono opzioni che semplificano la messa a fuoco manuale in Live View o con EVF. Una delle più comuni è il focus peaking, uno strumento disponibile da anni sulle videocamere professionali, ma relativamente recente per le fotocamere digitali. Alcuni mirini possono essere impostati per simulare il vetrino a immagine spezzata delle vecchie fotocamere a pellicola. Vedremo come funziona nei prossimi appuntamenti di questa rubrica.

5 – Ingrandimento Live View

L’illuminazione dello schermo Live View consente di mettere a fuoco in luce ridotta, quando non vedremmo niente in un mirino ottico. La vera svolta però è la possibilità di ingrandire l’anteprima Live View per assicurarci che il punto di fuoco sia correttamente posizionato sul più piccolo dettaglio. È naturalmente utilissima per la fotografia macro. Con questi soggetti, infatti, può essere impossibile valutare il fuoco attraverso un mirino ottico.

 

Leggi anche Messa a fuoco manuale: tutto quello che devi sapere #1


Latest from Digital Camera

0 0,00
Go to Top