11 Settembre: spuntano 2.400 foto inedite del Ground Zero

E’ notizia fresca di stampa: 2.400 fotografie inedite che ritraggono il Ground Zero dopo gli attentati dell’11 settembre sono state ritrovate per caso in un cd.
Le immagini, amatoriali, mostrano il luogo del disastro negli istanti immediatamente successivi al crollo delle Torri Gemelle: gli interni degli edifici ormai distrutti, la desolazione, lo scheletro delle torri, gli edifici abbandonati.
Nessuno conosce l’identità di chi ha scattato le fotografie, anche se potrebbe trattarsi di uno degli operai che ha lavorato instancabilmente giorno e notte per cercare di riportare un pizzico di normalità in un Paese ormai distrutto psicologicamente.   Le foto sono state rinvenute per caso all’interno di un cd da due archivisti, Jason Scott e Johnathan Burgess e dopo il ritrovamento sono state immediatamente pubblicate su Flickr.
Le foto, stando ai metadati sono state realizzate utilizzando una Canon PowerShot G1, fotocamera compatta da 3 megapixel.

Queste nuove immagini riportano alla memoria un dramma, un dramma accaduto ormai 18 anni fa e che ha sconvolto il mondo intero.

Immagini via https://www.flickr.com/photos/textfiles/with/48028429023/

 


Latest from News

0 0,00
Go to Top