Fotografia di James L. Stanfield.

Foto Storica: il chirurgo distrutto dopo 23 ore di intervento

La fotografia che abbiamo deciso di pubblicare è stata scattata dal fotografo James Stanfield nel 1987 mentre si trovava in Polonia per un reportage sull’economia dei paesi dell’Est.  Il fotografo riesce ad ottenere anche il permesso di scattare all’interno di una sala operatoria di un ospedale locale. Stanfield racconta con un solo scatto una storia vera: la storia di un chirurgo sfinito da un’operazione durata 23 ore per salvare la vita a un paziente. La storia di un medico stanco, provato che però non stacca gli occhi dal monitor dove sono raffigurati i parametri vitali del paziente.  Sullo sfondo, una delle assistenti dorme in un angolo, distrutta ma sollevata.
Lo scatto emana sensazioni non solo visive: si percepisce l’odore tipico degli ospedali, il bip continuo degli apparecchi che monitorano i parametri vitali. Tutto questo in una semplice fotografia.  Il chirurgo è Zbigniew Religa, uno dei primi senatori della Polonia libera.
Il paziente sopravviverà all’operazione, ma non solo. Sopravviverà anche al chirurgo che gli ha salvato la vita, scomparso nel 2009.