Fotografato per la prima volta il fenomeno dell’entanglement quantistico

Un gruppo ricercatori dell’Università di Glasgow ha fotografato per la prima volta il fenomeno dell’entanglement quantistico, fenomeno che avviene tra le particelle elementari che compongono gli atomi.
Le immagini scattate sono state pubblicate su  Science Advances, e dimostrano il collegamento che resiste tra due particelle dopo che esse hanno interagito tra loro. L’entanglement quantistico prevede che due particelle, una volta che hanno interagito tra di loro, restino collegate a prescindere dalla distanza che le separa.   Per poter immortalare questo fenomeno, i ricercatori hanno colpito con un flusso di fotoni degli oggetti costituiti da materiali a cristalli liquidi, e grazie a una speciale fotocamera, sono riusciti a catturare l’immagine di due fotoni collegati tra loro.
La fotografia è frutto della sovrapposizione di diverse immagini dei due fotoni gemelli e mostra come questi si siano spostati nello stesso modo.

 

Immagine via advances.sciencemag.org


Latest from News

0 0,00
Go to Top