Computer e Instagram

Un fotografo social #1

In un articolo precedente – recuperalo qui – abbiamo mosso i primi passi nel mondo dei “social” sottolineando quanto sia importante per un fotografo moderno possedere un profilo online su Instagram che possa portare visibilità e clienti. Proseguiamo il nostro viaggio scoprendo quali sono i segreti per creare un account di successo!

1#Primi passi per il successo

Logo Instagram

I social media sono ormai parte così integrante delle nostre vite che è quasi impossibile essere un fotografo e non salire su questo carrozzone. Brand e case produttrici usano la piattaforma di Instagram per attirare nuovi follower e clienti con immagini mozzafiato. Per alcuni di noi, però, i social media sono ancora una cosa relativamente nuova e non è facile orientarsi tra queste piattaforme in costante evoluzione. In questa rubrica vedremo come trasformare un account di Instagram in una bellissima opportunità di esibire il nostro portfolio, fare community, attrarre visualizzazioni e, speriamo, farci conoscere e far crescere la nostra presenza online.

Scegliamo l’account

La prima cosa da fare è scegliere il tipo di account più appropriato alle nostre esigenze: possiamo scegliere tra Azienda, Creator o personale. Viene intuitivo immaginare che per un fotografo la scelta migliore
sia un account Creator, ma non è necessariamente così. Con questa formula avremo accesso a Instagram Creator Studio sul nostro computer, tuttavia non potremo collegare il nostro profilo a nessuna app di produttori terzi.  Un profilo Azienda, invece, offre strumenti superiori di analisi dei dati di post e follower (Instagram Insights), oltre a funzioni che potranno aiutarci a espandere la visibilità delle nostre immagini con specifiche promozioni. È gratuito finché non vogliamo “programmare” i contenuti o fintanto non serva usare le inserzioni. Possiamo anche aggiungere un pulsante Contatta con numero di telefono o indirizzo e-mail diretto.

1.Nome utente

Nome Profilo Instagram

È quello che gli utenti di Instagram dovranno digitare per cercarci all’interno dello sterminato database di nomi del social, quindi deve essere semplice e attinente alle nostre attività. Non riempiamolo di numeri, trattini, doppi underscore a caso, altrimenti il nostro account risulterà irrintracciabile!

2.Immagine del profilo

Immagine profilo Instagram

Scegliere una foto profilo sembra una cosa semplice, vero? Ricordiamo però che bisogna fare un’ottima prima impressione! Scegliamola con cura e, soprattutto, con gusto ed eleganza.

3.Modifica il profilo

Modifica il profilo

Da qui possiamo cominciare ad affinare la nostra presenza online, scegliendo il tipo di account giusto e inserendo tutte le informazioni più importanti per eventuali clienti.

4.Profilo aziendale

Passaggio ad Account professionaleDa Impostazioni > Account o dopo aver premuto il pulsante Modifica il profilo dalla finestra principale di Instagram, possiamo scegliere di passare da un normale profilo personale a uno professionale.

5.Creator o Azienda?

Creator o azienda?

I profili Creator hanno funzioni specifiche per rispondere alle esigenze degli influencer. Per i fotografi sono più indicati i profili Azienda. Diamo comunque un’occhiata anche ai primi se abbiamo già un certo seguito.

6.Categoria

scegli categoria

Se ci categorizziamo come fotografi aumenteremo le probabilità che la nostra home page mostri più post inerenti alla fotografia.

Perfezioniamo la biografia

Una volta scelto il tipo di profilo, il passo successivo è creare una biografia che ci rappresenti con precisione. Quest’area è personale: le cose che vogliamo inserire o non inserire dipendono dal nostro genere, dallo stile e dall’approccio che abbiamo alla fotografia. Consideriamo la biografia come se fosse la pagina di presentazione di un sito tradizionale. Alcuni fotografi scelgono di aggiungere informazioni sul numero di telefono o  l’e-mail attraverso il pulsante Contatta, ma Instagram ha una funzione di messaggistica interna, quindi non è essenziale. Gli emoji non sono più riservati alle conversazioni informali con gli amici: sentiamoci liberi di superare le barriere linguistiche, se l’aggiunta di icone può contribuire a meglio illustrare chi siamo e come fotografiamo. Su Instagram immediatezza e personalità possono pagare più di una rigida professionalità.

Le info che servono

Modifica Profilo - Instagram

Verifichiamo che tutti i dati inerenti noi e la nostra “azienda” siano ben inseriti, dall’indirizzo email al numero di cellulare, senza dimenticare nulla di utile al potenziale cliente per trovarci.

Tutto su di noi

Biografia - Instagram

La biografia è fondamentale per il nostro profilo Instagram: abbiamo 150 caratteri per presentarci e mostrare ai visitatori perché dovrebbero seguire proprio noi.

Per scoprire il servizio completo, acquista Digital Camera #207 in edicola o in versione digitale PDF qui, oppure continua a seguirci nei prossimi appuntamenti!


Latest from Digital Camera

Mulini a vento

Viaggi e Paesaggi #4

Panorami come quello qui sopra sono il “soggetto” dei fotografi paesaggisti: i
0 0,00
Go to Top