Generazioni - open call

Generazioni. L’open call gratuita che fonde fotografia e poesia

Ancora pochissimi giorni per partecipare all’open call gratuita Generazioni, lanciata dall’associazione culturale dotART in collaborazione con l’associazione AsSostegno e l’ITIS – Azienda pubblica di servizi alla persona di Trieste.

La fusione di due linguaggi

Generazioni é un progetto focalizzato sugli anziani che unirà fotografia e poesia, finalizzato alla realizzazione di un volume fotografico e una mostra collettiva nell’ambito della settima edizione di Trieste Photo Days. La call si rivolge sia a fotografi, i quali dovranno candidare foto singole e/o progetti/ portfolio con protagonisti gli anziani e la loro vita quotidiana nello spazio urbano e in casa, sia a poeti, che dovranno, invece, inviare dei “tweet letterari” – componimenti poetici di massimo 140 caratteri – inerenti al tema. Generazioni vuole parlare della Grande Età in maniera innovativa tramite la commistione tra fotografia e poesia. L’obiettivo é quello di rappresentare gli anziani come memoria storica della società, patrimoni da valorizzare, portatori di cultura, saggezza, tradizioni e valori. Nonché, creare un ponte tra diverse generazioni, una connessione per promuovere il dialogo e la comprensione tra anziani e giovani attraverso la scrittura e la fotografia.

Il progetto

Le migliori foto e poesie opere, selezionate rispettivamente da dotART e AsSostegno, entreranno a far parte del progetto multidisciplinare, che comprenderà:

  • Un prestigioso volume fotografico pubblicato e distribuito da dotART / Exhibit Around che alternerà immagini e poesie e che verrà presentato ufficialmente nel corso del Trieste Photo Days 2020.
  • Una mostra fotografica collettiva con le migliori foto del progetto, affiancata a stampe dei migliori tweet letterari, sempre durante il periodo del festival (metà ottobre 2020).

La call è aperta fino a questa domenica, 17 maggio 2020 sulla piattaforma Exhibit Around ed è completamente gratuita. Leggi il regolamento e partecipa!


Latest from News

0 0,00
Go to Top