Il fotografo canadese Edward Burtynsky ha ricevuto l’Outstanding Contribution to Photography. Guarda la gallery.

26 Novembre 2021 di Elisabetta Agrati Elisabetta Agrati

Il fotografo canadese Edward Burtynsky ha ricevuto l’Outstanding Contribution to Photography nell’ambito dei Sony World Photography Awards 2022. Riconosciuto come uno dei più importanti fotografi contemporanei, è noto soprattutto per le sue immagini dedicate al paesaggio industriale e alle crisi ambientali.

Commentando il premio ricevuto, Edward Burtynsky ha dichiarato: «Sono molto felice di accettare questo riconoscimento. Negli ultimi quarant‘anni, il mio lavoro mi ha regalato il privilegio di vedere il mondo, comprendere i problemi che stiamo affrontando e testimoniarli attraverso la mia macchina fotografica».

La mostra a Londra

Una selezione di scatti di Edward Burtynsky sarà presentata nel corso della mostra allestita alla Somerset House di Londra in occasione dei Sony World Photography Awards 2022 (dal 15 aprile al 2 maggio).

Della selezione faranno parte alcune delle immagini della serie Anthropocene (2018), che indaga l’impatto dell’uomo in diversi luoghi del pianeta. Nel 2019, questo progetto aveva fatto tappa anche in Italia, al MAST di Bologna, raccontato attraverso un’esposizione immersiva molto emozionante (ne avevamo parlato qui).

In mostra anche i progetti Oil (2009), Salt Pans (2016), Water (2013) e Railcuts (1985). E per la prima volta nel Regno Unito anche la serie Africa (2022) che accosta i magnifici paesaggi africani alle aree deturpate dalle estrazioni.

Ha commentato ancora il fotografo: «Le diverse fotografie in mostra devono essere considerate come un corpo unitario. Insieme, sono un lamento per la perdita della natura».

Edward Burtynsky: la gallery

www.worldphoto.org

Lascia un commento