Lenny Kravitz diventa fotografo per Dom Pérignon

Lenny Kravitz direttore creativo di Dom Pérignon

Lenny Kravitz ha rivelato, durante l’opening di “Assemblage”, la mostra fotografica ispirata alla Maison Dom Pérignon appena inaugurata alla galleria Skylight Modern di Chelsea,  la sua nuova veste: direttore creativo e fotografo per il prestigioso marchio francese di champagne. 

Lenny Kravitz torna alla fotografia con Dom Pérignon

La collaborazione tra Lenny Kravitz e Richard Geoffroy, chef de cave di Dom Pérignon è nata dopo anni di profonda amicizia. Il risultato è  “Assemblage”, prima mossa di questa collaborazione che segna il ritorno alla fotografia di Lenny Kravitz.
La mostra “Assemblage” è ispirata ai reportage di Ron Galella degli Anni 70. Protagonisti
 Alexander Wang, Havey Keitel, Susan Sarandon, Benjamin Millepied, Hidetoshi Nakata e Abbey Lee.
Il cantante ha iniziato ad avvicinarsi molto giovane al mondo della fotografia, grazie al padre, noto giornalista della NBC News che gli regalò una Leica. Per Lenny Kravitz si tratta di un ritorno importante: “Musica, fotografia e design hanno posizioni simili nel mio cuore: alternarli incrementa i miei processi creativi. Ma non potrebbe funzionare senza un gruppo di persone legate da amicizia e rispetto. Le migliori occasioni nascono dai feeling positivi che collegano gli esseri umani…”.

Kravitz continuerà la sua collaborazione con Dom Pérignon anche il prossimo anno con il lancio di una Limited Edition.