Vuoi migliorare la tecnica fotografica? Ecco 16 trucchi per portare la tua fotografia a un livello superiore.

14 Febbraio 2022 di Redazione Redazione

Vuoi migliorare la tecnica fotografica? Ecco 16 trucchi per portare la tua fotografia a un livello superiore, sfruttando al massimo la tua Canon EOS.

16 trucchi per migliorare la tecnica #1

1 – Bracketing dell’esposizione

Imparare a usare la tecnica del bracketing dell’esposizione è cruciale se vogliamo ottenere foto in cui i dettagli siano ben riprodotti in tutte le aree tonali dell’inquadratura (ombre, alte luci e mezzitoni)

Attiviamo la funzione AEB (Auto Exposure Bracketing, “bracketing automatico dell’esposizione”) e, a seconda delle differenze nei livelli di luminosità all’interno dell’immagine, scegliamo valori fino a +/- 2 stop. Possiamo arrivare fino a +/- 5 sulle EOS più evolute.

Catturiamo quindi tre immagini. Una con esposizione standard (quella calcolata dall’esposimetro della fotocamera), una sottoesposta per cogliere i dettagli delle alte luci e una sovraesposta per non perdere quelli nelle zone più scure della scena. Fondiamole poi con la tecnica dell’HDR.

2 – Istogramma RGB per i colori

È possibile approfittare dell’istogramma nella modalità di visualizzazione RGB per vedere la distribuzione del livello di luminosità di ciascun colore primario (rosso, verde, blu).

migliora la tecnica

Per accedervi, premiamo il pulsante Riproduzione della EOS, quindi premiamo ripetutamente il tasto Info o Display oppure muoviamo il joystick multicontrollo verso il basso finché apparirà il grafico che vediamo qui sopra.

Maggiore è il numero di pixel a sinistra, più scuro e meno dominante è il colore. Più pixel ci sono verso destra, più luminoso e presente apparirà il colore. Se sono presenti troppi pixel a sinistra, le informazioni sul colore mancheranno. Se ce ne sono troppi a destra, il colore sarà troppo saturo. Regoliamo le nostre esposizioni di conseguenza, per catturare i colori in tutto il loro splendore!

3 – Alto contrasto e HDR

Quando fotografiamo i paesaggi, capita che nella stessa inquadratura ci siano aree pienamente illuminate dal sole e altre nell’ombra più scura. In questi casi spesso è impossibile per qualsiasi fotocamera (per via della gamma dinamica più limitata rispetto all’occhio umano) riuscire a catturare tutti i toni in un solo scatto.

Qual è la soluzione? Sfruttiamo il bracketing dell’esposizione e uniamo i tre (o più) scatti risultanti in un’immagine HDR capace di mostrarci i dettagli sia nelle alte luci sia nelle zone più scure. Le modalità HDR “in-camera” delle nuove EOS sono ottime. Ma per avere il massimo controllo sul risultato consigliamo di usare le specifiche funzioni in software come Adobe Camera Raw o Lightroom, meglio ancora se partendo dai file RAW della nostra Canon.

4 – Migliorare la tecnica: tre è il numero perfetto

Un elegante close-up come questo o un sobrio paesaggio minimalista sono emozionanti e possono risultare coinvolgenti tanto quanto le immagini che esplodono di dettagli. 

migliora la tecnica

A tal proposito, in arte e fotografia esiste un tema compositivo chiamato “regola del tre”. Molto semplicemente, per il nostro occhio tre oggetti sono più piacevoli di due o quattro. Facciamo una prova includendo nella foto un numero pari di elementi per poi effettuare lo scatto definitivo con tre. Scopriremo che quasi sempre la regola dei tre è una formula vincente! 

Lascia un commento

qui