Fuorisalone: i Selfie hanno un altro gusto

Fuorisalone: set per scatti perfetti alla Design Week

Tutti conosciamo il Fuorisalone, l’evento che si svolge annualmente nella Metropoli Lombarda, in concomitanza con il Salone del Mobile: location affascinanti corredate da installazioni ad effetto.
Il Fuorisalone altro non è che un percorso di Visioni, una camminata tra creatività e genialità che riempie gli occhi.
Durante la Design Week la fotografia diventa una ossessione: l’importante è scattare, scattare, scattare e riempire memorie di smartphone e macchine fotografiche.

Tra le ultime mode il Selfie è quella che sicuramente ha, più di tutte, rivoluzionato il mondo della fotografia “fai da te“; scattarsi Selfie, condividere gli scatti sui social e aumentare il numero dei Like è l’obiettivo di ogni “fotografo” colpito da selfite acuta.
Anche al Fuorisalone non poteva mancare la nuova mania ed ecco che inquadrarsi, scattare e condividere invade ogni angolo della manifestazione.

Da non sottovalutare, però, che gli autoscatti al Fuorisalone, tra Pattern, sfondi, giochi di luce e oggetti curiosi da utilizzare come cornici, hanno tutto un altro gusto; oggi lo chiamiamo volgarmente ‘selfie’, ma pochi sanno che l’autoritratto fa parte spesso inconsapevolmente di un percorso di autoanalisi e rappresenta il modo più facile per mettere fuori la creatività e creare progetti interessanti mai pensati prima.


Latest from News

0 0,00
Go to Top