Tim Smith racconta la vita degli hutteriti canadesi nelle immagini in mostra al Museo Diocesano di Cremona.

5 Febbraio 2024 di Elisabetta Agrati Elisabetta Agrati

Fino al 7 aprile 2024, il Museo Diocesano di Cremona ospita, in collaborazione con il Festival della Fotografia Etica diretto da Alberto Prina, la mostra del fotografo canadese Tim Smith, In The World But Not Of It, a cura di Laura Covelli.

Tim Smith al Museo Diocesano di Cremona

Dal 2009 Tim Smith ha documentato lo stile di vita delle comunità hutterite del Manitoba, provincia del Canada occidentale affacciata sulla Baia di Hudson. Gli Hutteriti sono anabattisti che hanno deciso di vivere in colonie nel Canada occidentale e negli Stati Uniti nord-occidentali, separati volontariamente dalla società tradizionale e autosufficienti sotto il profilo economico.

Con uno stile di vita basato sull’applicazione degli insegnamenti evangelici, queste comunità sono costantemente alla ricerca di un equilibrio con il “mondo esterno”. Qui i legami sociali sono molto forti e il senso di comunità molto vivo, in contrasto con l’individualismo e il senso di solitudine che spesso caratterizzano la nostra società.

Museo Diocesano Cremona foto di Tim Smith bambina hutterita
Nevada Waldner posa per un ritratto con la sua bambola in stile americano presso la colonia di Maple Grove. Gli abiti cuciti a mano dai membri della famiglia rispecchiano le vite delle bambine delle comunità degli Hutteriti che li indossano © Tim Smith

Tim Smith ha voluto, dunque, conoscere più da vicino questa realtà, andando oltre gli stereotipi ma anche oltre la narrazione romanticizzata di cui gli Hutteriti vengono fatti oggetto.

La mostra sarà collocata non solo nella sala dedicata alle esposizioni temporanee del Museo Diocesano di Cremona. Alcune fotografie, infatti, saranno in dialogo diretto con le opere d’arte della collezione permanente del museo. Un incontro di grande fascino, dunque, che accosta preziose opere d’arte del passato con la forza dinamica degli scatti del fotografo canadese.

Il fotografo

Tim Smith è un fotografo residente in Manitoba, Canada. Documenta la vita nelle praterie da oltre quindici anni, con particolare attenzione verso gli hutteriti. Lavora inoltre ad assegnati che raccontano la vita nelle grandi pianure per diversi clienti editoriali e commerciali.

Il suo lavoro è stato premiato ben due volte con il National Newspaper Award. Ha ricevuto la menzione speciale Judges Special Recognition nel prestigioso concorso Pictures of the Year International, sezione Community Awareness.

Ha pubblicato in diversi giornali e riviste di tutto il mondo ed esposto in Nord America, Europa, Medio Oriente, Australia e Africa. È un sostenitore della Coalition for Women in Journalism.

Lascia un commento

qui