Tag archive

fotogiornalismo

Il fotogiornalismo è formarsi per informare. La riflessione di Mauro Galligani

Albania
1992, Durazzo, Albania Dall’Italia sta arrivando una nave carica di albanesi. Tra i passeggeri che scendono, un uomo urla, cerca, chiama; inizia a correre e io lo seguo. Dalla folla in attesa esce il fratello. I due si abbracciano, cadono a terra, in ginocchio. I volti nascondono il pianto, la rabbia, la fine delle illusioni. Vedo il passaporto stretto fra le dita, un lasciapassare sognato a lungo. In pochi giorni, il simbolo della sconfitta

Il celebre fotoreporter di Epoca – vi ha lavorato dal 1975 al 1997 – e collaboratore di Life sottolinea l’importanza del ruolo del fotogiornalista nel mondo della comunicazione contemporanea. È d’obbligo, secondo il suo pensiero, considerare questa professione, prima di tutto, dal punto di vista dell’informazione mediatica. Un percorso nel quale devono maturare anche delle…

Leggi Tutto

World Press Photo 2020: annunciati i vincitori

World Press Photo, che dal 1955 premia i fotografi professionisti che, con i loro scatti, hanno contribuito in modo siginificativo al foto-giornalismo dell’anno precedente, ha annunciato i vincitori dell’edizione 2020. Yasuyoshi Chiba e Romain Laurendeau hanno vinto i due premi più importanti, rispettivamente il World Press Photo of the Year e il World Press Photo Story of…

Leggi Tutto

Storia di gesta e vite. L’indagine di Jeanne Taris

Gitani di Ley
Gitanos de la ciudad sin Ley - Andalusia, Spagna © Jeanne Taris

Con lo spirito della ricerca e dell’indagine sociale, Jeanne Taris esplora il mondo delle comunità gipsy in Francia e in Spagna, tra le più numerose e popolose d’Europa. Da Saint- Jacques, un quartiere di Perpignan, ai villaggi dell’Andalusia, l’autrice descrive la cultura gitana da un punto di vista interno che interpreta e osserva da vicino…

Leggi Tutto

World Report Award. Fujifilm promuove la ripresa

Riprendere le fila, o l’idea, di un’ordinaria confortante quotidianità attraverso la fotografia, è la sfida del Festival della Fotografia Etica che, con il suo cuore pulsante a Lodi, annuncia la nuova edizione del World Report Award, un concorso che ha saputo farsi notare e apprezzare a livello internazionale e che tratteggia da dieci anni “un…

Leggi Tutto

A scuola di reportage #4. Diventare invisibili

Quotidianità in una capanna hamer, Omo Valley, Etiopia © Michele Dalla Palma

Una delle regole fondamentali della fotografia documentaristica? Ce la spiega Michele Dalla Palma in questa quarta lezione della scuola di reportage. Se vogliamo raccontare, con un’immagine credibile e non artefatta, uno spaccato della realtà che stiamo osservando, e di quanti interagiscono all’interno di questa, dobbiamo riuscire a diventare “invisibili” rispetto alla scena che vogliamo documentare;…

Leggi Tutto

Visa Pour l’Image e Canon celebrano lo storytelling

Visa pour l'image

Canon ha annunciato la propria collaborazione per il 31° anno consecutivo con Visa pour l’Image, uno dei principali festival di fotogiornalismo al mondo. La manifestazione si terrà a Perpignan (Francia), dal 29 agosto al 13 settembre 2020. Questa lunga collaborazione testimonia l’impegno di Canon verso il mondo del fotogiornalismo, nonché il sostegno ad un evento…

Leggi Tutto

Sguardi contemporanei al passato

Breda di Piave. Martino Lombezzi
La leggenda del Piave 1918-2018. Breda di Piave (Treviso), Italia © Martino Lombezzi

Nel lavoro di Martino Lombezzi c’è una sottile lettura della memoria storica e una ricerca personale di conoscenza e divulgazione oggettiva. Fotografo dell’agenzia Contrasto, anche come docente nei suoi progetti si occupa di territorio e identità, in particolare in Italia, Medio Oriente e Balcani. Con un approccio freddo alla creazione dell’immagine e per una lettura…

Leggi Tutto

Dentro il reportage. L’intervista a Alessandro Zenti

Migranti, Alessandro Zenti
Rosarno (RC), febbraio 2019 © Alessandro Zenti

Fedele a un approccio fotogiornalistico, Alessandro Zenti segue il fenomeno delle migrazioni da più di dieci anni. Il lavoro sul campo lo porta a documentare la vita nelle tendopoli di Boreano (Pz), San Ferdinando (RC) e Rignano Garganico (Fg). Dal suo punto di vista, i reportage assegnati dai giornali sono solo il pretesto per divulgare…

Leggi Tutto

Intimate strangers. La personale di Susan Meiselas a Palermo

Shortie on the Bally. Barton, Vermont, USA,1974 @Susan Meiselas _Magnum Photos HR
Shortie on the Bally. Barton, Vermont, USA,1974 © Susan Meiselas Magnum Photos

E’ una delle pioniere del fotogiornalismo moderno, che con le sue tecniche e serie fotografiche ha rivoluzionato il reportage. Susan Meiselas, (Baltimora, 1948), tra le prime donne ammesse alla celebre agenzia Magnum Photos, arriva a Palermo sabato 14 dicembre per inaugurare la sua mostra al Centro Internazionale di fotografia di Palermo diretto da Letizia Battaglia.…

Leggi Tutto

Mountains by Magnum Photographers: la montagna fotografata dai fotografi Magnum

Zermatt, Switzerland, 1950 Robert Capa © International center Of Photography / Magnum Photos

Mountains by Magnum Photographers: la montagna vista, vissuta e fotografata dai fotografi dell’Agenzia Magnum Photos, l’agenzia di fotogiornalismo fondata nel 1947 da Henri Cartier-Bresson, Robert Capa, David Seymour e George Rodger, che riunisce oggi i migliori fotografi del mondo. La mostra Mountains by Magnum Photographers, frutto di una co-produzione tra Forte di Bard e Magnum…

Leggi Tutto

World Press Photo 2019 al Forte di Bard

Crying Girl on the Border di John Moore

Il World Press Photo, il più prestigioso premio al mondo di fotogiornalismo torna al Forte di Bard,  dal 6 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020. Giunto alla 62esima edizione il concorso, ideato nel 1955 dalla World Press Photo Foundation, premia ogni anno i migliori scatti che hanno documentato e illustrato gli avvenimenti del nostro tempo sui giornali di tutto il mondo. In esposizione le 140 immagini vincitrici e più…

Leggi Tutto

0 0,00
Go to Top