16 Ottobre 2021 di Elisabetta Agrati Elisabetta Agrati

Storie di donne è il concorso fotografico declinato al femminile promosso da Soroptimist nell’ambito di MONFEST 2022. Un nuovo festival che vedrà protagonista la fotografia d’autore e che si svolgerà a Casale Monferrato nella primavera del 2022.

Un concorso fotografico che dà voce alle eccellenze femminili

Il concorso punta alle voci e alle realtà femminili, presenti in tutta la penisola, dal Nord al Sud, nelle metropoli come nelle periferie, dalle coste alle isole, dalle campagne alle colline, dal mare alla montagna.

Eccellenze sparse nelle realtà imprenditoriali come la scienza, la medicina, la ricerca, la magistratura e l’architettura, tra le tante. E ancora la ristorazione, l’agricoltura, l’artigianato, la tecnologia, il volontariato, le arti, il teatro, lo sport e la famiglia.

Ogni progetto fotografico dovrà esemplificare come la presenza femminile in ogni campo abbia dato valore al territorio o abbia scardinato diffidenze e paure. Abbia fatto rinascere la speranza dove c’era tabula rasa o abbia fatto risorgere le bellezze della nostra terra. Abbia rivitalizzato un luogo o un’attività, abbia seminato nuove linfe vitali o abbia dato impulso e creatività a nuovi settori.

concorso fotografico

Le fotografe sono chiamate a presentare una storia al femminile raccontata attraverso un progetto composto da un massimo di 20 immagini. Le candidature dovranno pervenire entro il 15 novembre 2021. Il nome della vincitrice sarà annunciato il 16 dicembre 2021.

Il progetto vincitore, valutato da una giuria di esperti, riceverà da Soroptimist un premio di 5.000 euro. In seguito, una commissione eletta da Soroptimist collaborerà con la vincitrice del concorso per la realizzazione di una mostra durante il MONFEST 2022, nella cornice dell’Accademia Filarmonica di Casale Monferrato.

Info e regolamento: www.soroptimist.it

Lascia un commento