Category archive

Grandi Autori

Apollo da Baia, 1997

Mimmo Jodice: complice Napoli, un dialogo tra passato e presente

Mimmo Jodice La splendente è il titolo di un libro, pubblicato da Feltrinelli, scritto da Cesare Sinatti, giovane filosofo laureato a Bologna. La splendente è Elena di Troia. Ho acquistato questo bel saggio per il soggetto, naturalmente, ma ciò che mi ha attratto a prima vista è stata la foto di copertina, nella quale ho… Leggi Tutto

Charles Fréger

Charles Fréger con Fabula in mostra all’Armani/Silos

Charles Fréger Fabula Giorgio Armani è lieto di annunciare la nuova mostra di Armani/Silos, dedicata al lavoro del fotografo Charles Fréger. Intitolata Fabula, la retrospettiva documenta l’estensione e la profondità di una ricerca antropologica che si focalizza su diverse comunità,gli individui che le compongono e i codici di abbigliamento che adottano per far parte del… Leggi Tutto

Lucio Fontana, 1964 - Fotografia Ugo Mulas © Eredi Ugo Mulas

Ugo Mulas: riflessioni sulla Fotografia e sugli aspetti estetici ed etici del mezzo

Ugo Mulas Ugo Mulas (1928-1973) è tra i fotografi italiani più apprezzati. Formatosi come fotogiornalista a Milano nei primi anni Cinquanta, presto troverà nell’ambiente artistico, sia italiano sia internazionale una delle sue chiavi di lettura del mondo. Le Verifiche, tra le sue serie più concettuali, sono riflessioni sulla Fotografia e sugli aspetti estetici ed etici… Leggi Tutto

Guerrillero Heroico, Cuba, L’Avana 1960 - © Alberto Korda

Alberto Korda: il fotografo personale di Fidel Castro

Alberto Korda Alberto Diaz Gutierrez, noto come Korda (1928-2001), cubano, fotografo di moda per Havana Weekly, ottimo ritrattista, dopo la Rivoluzione entra nello staff del giornale La Revolucion, fotografo personale di Fidel Castro per circa 10 anni. Orgoglioso che le sue fotografie fossero utili alla causa rivoluzionaria, fu anche il fondatore della sezione di fotografia… Leggi Tutto

Via Ripamonti, da “Milano ritratti di fabbriche 1978-80”, 1980 - © Courtesy Gabriele Basilico/Studio Gabriele Basilico, Milano

Gabriele Basilico:indagare il territorio grazie alla fotografia

Gabriele Basilico Gabriele Basilico (1944-2013), noto soprattutto per la sua fotografia d’architettura e paesaggio urbano inizia come fotografo di reportage sociale sul finire degli anni ’60 del XX secolo. Dopo Ritratti di fabbriche, il suo primo libro pubblicato in collaborazione con il Comune della città di Milano, riceverà numerosi incarichi come fotografo di paesaggio industriale… Leggi Tutto

Carlo Naya: la veduta di Venezia più famosa del mondo

Carlo Naya Carlo Naya (1816-1882). Dal 1857 apre a Venezia uno stabilimento fotografico per riproduzioni d’arte e vedute, che vende singolarmente o in serie. La sua attività continuò per opera degli eredi fino al 1918. A tutt’oggi la sua produzione è la più cospicua che ancora si conservi su Venezia nella seconda metà dell’Ottocento. Partecipa… Leggi Tutto

La bandiera statunitense su Iwo Jima, Giapppone, 23 febbraio 1945 - © Joe Rosenthal/ AP Photo

Joe Rosenthal: il fotografo del conflitto nel Pacifico

Joe Rosenthal Inizia a lavorare per il San Francisco News nel 1932; allo scoppio della Seconda Guerra Mondiale è già nello staff della AP di San Francisco, dal 1943 è al seguito dell’United States Marittime Service. Fotografa il conflitto nel Pacifico. Dal 1945 sarà alla Times Wide World Photos e poi al San Francisco Chronicle… Leggi Tutto

1 2 3 9
0 0,00
Go to Top